Palazzo Reale di Bangkok

Palazzo Reale di Bangkok 

Tra i tesori dell’isola vi è l’impressionante complesso del Grand Palace che al suo interno custodisce splendidi edifici e bellissimi giardini.

Il Palazzo Reale, costruito a partire dal 1782, è la residenza ufficiale dei re di Thailandia dal 1785. Abbracciato da una cerchia di mura lunga 1900 metri, sorge su un’area di 218.400 m² e risulta suddiviso in 4 parti:

  • Il cortile interno, ospita gli edifici il cui accesso era consentito alle sole donne e al sovrano.
  • Il cortile esterno, con i palazzi adibite a sedi dei ministeri, della Guardia reale e del Tesoro.
  • Il cortile centrale, in cui si trovano i palazzi di maggiore interesse, tra cui il Phra Thi Nang Chakri Maha Prasad, che fa da cornice alla sala del Trono (con elementi rinascimentali italiani) dove il re riuniva la corte e dava udienze.
  • Il Wat Phra Kaew: il tempio del Buddha di Smeraldo

Il meraviglioso Tempio Phra Kaew; considerato uno dei massimi tesori dell’arte thailandese, ospita, all’interno del suo tempio principale (Phra Ubosot), la sacra statua del Buddha di Smeraldo che è considerata il “palladio della monarchia thailandese“. La statua del Buddha di Smeraldo appare seduta su un meraviglioso trono in legno intarsiato e dorato, sistemato sopra un altare circondato da decorazioni, anch’esse dorate. Sul piedistallo si può notare un “garuda” (divinità induista minore simboleggiante Buddha) che stringe nelle mani il suo mortale nemico “Naga”. Ai lati, vi sono due statue di un Buddha incoronato rivestite in oro e gemme che sono dedicate ai re Rama I e Rama II.

Tutt’intono al tempio principale sono stati edificati dodici padiglioni aperti (chiamati “sala” in lingua thai), ognuno dei quali ospita reperti religiosi provenienti da varie regioni thailandesi e cambogiane.

Ad ogni cambio di stagione (dunque, 3 volte all’anno, in marzo, luglio e novembre) si tiene la solenne cerimonia del cambio delle vesti del Buddha di Smeraldo. La cerimonia è celebrata dal monarca, che, ricordiamo è il maggiore maestro per i riti buddhisti thailandesi.

Il complesso di Wat Phra Kaew risulta composto da un centinaio di architetture e si trova su un’area recintata all’ interno e nell’ angolo a nord-est del complesso del Grande Palazzo Reale. E’ bene ricordare che il Grande Palazzo Reale chiude nel primo pomeriggio (intorno alle 15,30) e per poter accedervi è necessario indossare un abbigliamento discreto e rispettoso (pantaloni lunghi per gli uomini ed abiti non troppo corti e scollati per le donne). Il biglietto d’ingresso permette di visitare anche il Vimanmek Mansion (il Palazzo Vimanmek).

Scegli cosa fare a Bangkok

Hotel Consigliati

Pullman Bangkok Hotel G

Pullman Bangkok Hotel GSituato a pochi passi dalla stazione MRT di Silom e a soli 7 minuti a piedi dalla stazione dello Skytrain BTS di Chongnonsri, il Pullman Bangkok Hotel [...]

Grand President Bangkok

Grand President BangkokUbicato a 5 minuti di cammino dalla stazione BTS Nana, il Grand President offre la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura, un parcheggio com [...]

Princeton Bangkok

Princeton BangkokSituato nel quartiere di Din Daeng, vicino al centro città, il Princeton Bangkok offre camere e alloggi con servizi alberghieri, una piscina all'aper [...]

Novotel Bangkok on Siam Square

Novotel Bangkok on Siam SquareSe amate rilassarvi nei lussuosi centri benessere, ballare al ritmo di famosi DJ o assaggiare prodotti da forno freschi, al Novotel Bangkok on Siam Sq [...]

Seasons Siam Hotel

Seasons Siam HotelSituato nei pressi del quartiere del mercato di Pratunam, il Seasons Bangkok Siam Hotel propone sistemazioni pulite e confortevoli con un ottimo rappo [...]

Dream Hotel Bangkok

Dream Hotel BangkokUbicato lungo la strada Sukhumvit 15, a 5 minuti a piedi dalla stazione MRT di Sukhumvit, il Dream Hotel Bangkok offre una piscina all'ultimo piano, u [...]

The Maruay Garden Hotel

The Maruay Garden HotelIl Maruay Garden Hotel dista 15 minuti di auto dall'aeroporto Don Muang di Bangkok e offre sistemazioni a prezzi accessibili in una zona ben servita d [...]

Scopri cosa fare in Thailandia