Nan

Pin It

Nan

Ad est delle province di Phayao e Phrae, s’incontra Nan, circondata da alte montagne. Per secoli regno indipendente ed un po’ isolato (per via della sua collocazione geografica).  Annesso, nel 1778, nel Regno del Siam, Nan perse, qualche anno più tardi, parte dei suoi territori (che furono ceduti all’ Indocina Francese).  La visita alla città può iniziare dal Museo Nazionale, che racconta la storia di Nan, e proseguire al Wat Chang Kham Worawihan, quattrocentesco tempio caratterizzato da un chedi impreziosito da statue di elefante.

Altro tempio interessante è il Wat Phrathat Chae Haeng, affascinante tempio – dominato da un impressionante chedi, alto 55 metri; è raggiungibile percorrendo una scala a forma di “naga”. A nord di Nan merita di essere visitato il villaggio “Thai Lue” di Ban Nong Bua, famoso per la sua tradizione tessile tribale.

Tanti i parchi nazionali nei dintorni: Parco Nazionale Khun Nan, con antiche saline di montagna, Parco Nazionale Doi Phu Kha, Parco Nazionale Mae Charim ed il Parco Nazionale Khun Sathan.

Scegli cosa fare a Nan