Kanchanaburi

Pin It

Kanchanaburi

A circa 100 km ad ovest da Bangkok sorge la città di Kanchanaburi. La città di sviluppa proprio sulla convergenza dei fiumi Khwae Noi e Khwae Yai (che vanno a formare il fiume Mae Klong); qui, nel 1942 (quando i giapponesi occuparono la Thailandia) venne costruito il “ponte sul fiume Kwai“, divenuto famoso grazie al film di David Lean.

Il ponte è passato, tristemente, alla storia, con il nome di “Ferrovia della morte“. Si tratta di un’impressionante opera ingegneristica progettata per unire la Thailandia alla Birmania (Myanmar) e realizzata ad un costo umano inaccettabile. Per costruire questa ferrovia, scavata a mani nude nella roccia, in uno degli angoli più impervie della Thailandia (tra una vegetazione fittissima e la montagna) persero la vita più di 100.000 uomini (tra lavoratori forzati e prigionieri di guerra australiani, inglesi, olandesi e americani).

Secondo gli studi ingegneristici dell’epoca, l’opera si sarebbe potuta concludere in circa 5 anni, ma i giapponesi – desiderosi di conquistare nuovi paesi e di crearsi un percorso alternativo per i rifornimenti – lo vollero pronto in soli 16 mesi.
Nell’aprile 1943, i lavori accelerarono (“Speedo period“) ed i prigionieri, già stremati dalle malattie tropicali, dovettero affrontare turni di lavoro massacranti, sostenuti solo da qualche ciotola di riso.

Il 16 ottobre 1943, la tratta dei binari costruita dai prigionieri si congiunse a quella birmana, circa quaranta chilometri a sud del Passo delle Tre Pagode. Per comprendere meglio l’esperienza dolorosa e disumana vissuta dai lavoratori è possibile visitare lo scavo di Konyu Cutting, denominato Hellfire Pass, il passo delle fiamme dell‘inferno.

Si tratta di una galleria costruita da 500 prigionieri costretti a turni di 16 /18 ore al giorno. Il terribile nome deriva dal fatto che la luce delle torce che i nipponici puntavano addosso ai lavoratori – che scavavano con attrezzi rudimentali – ritraeva scene infernali.

Scegli cosa fare a Kanchanaburi

Hotel Consigliati

Admiral Suites Bangkok by Compass Hospitality

Admiral Suites Bangkok by Compass HospitalitySituato sulla vivace strada Sukhumvit Road, a 15 minuti a piedi dalla stazione BTS (skytrain) di Phrom Phong, l'Admiral Suites vanta appartamenti comp [...]

Holiday Inn Bangkok Silom

Holiday Inn Bangkok SilomSituato a 5 minuti di cammino dalla stazione Skytrain BTS di Surasak, l'Holiday Inn Silom offre la connessione Wi-Fi in tutti gli ambienti, una piscin [...]

Princeton Bangkok

Princeton BangkokSituato nel quartiere di Din Daeng, vicino al centro città, il Princeton Bangkok offre camere e alloggi con servizi alberghieri, una piscina all'aper [...]

Novotel Bangkok on Siam Square

Novotel Bangkok on Siam SquareSe amate rilassarvi nei lussuosi centri benessere, ballare al ritmo di famosi DJ o assaggiare prodotti da forno freschi, al Novotel Bangkok on Siam Sq [...]

Ambassador Hotel Bangkok

Ambassador Hotel BangkokL'Ambassador, provvisto di un centro benessere e di una sala trattamenti, è situato in Sukhumvit 11, nella zona del divertimento notturno di Bangkok. [...]

Pantip Suites

Pantip SuitesIl Pantip Suites vi attende per un confortevole soggiorno, grazie ad ampie sistemazioni con angolo cottura, al suo personale cordiale, a una piscina a [...]

The Landmark Bangkok

The Landmark BangkokSituato nelle immediate vicinanze della stazione della ferrovia sopraelevata BTS-Nana, il Landmark offre sistemazioni con viste su Bangkok, 9 punti ri [...]