Cosa vedere a Kanchanaburi

Pin It

Cosa vedere a Kanchanaburi

Tra le principali attrattive della città, si ricorda il Museo della guerra “JEATH” (la sigla “JEATH” fa riferimento alle 6 nazioni coinvolte nella costruzione della locale ferrovia (Japon/Giappone, England/Inghilterra, America, Australia, Thailandia e Holland/Olanda); ospitato nella parte meridionale della città, nei pressi del Wat Chaichumphon, il museo presenta una forma insolita (ricorda le tipiche capanne in bamboo che ospitavano i lavoratori) e vuole mostrare – attraverso documenti, fotografie ed articoli di giornale – le terribili condizioni di vita a cui erano costretti i prigionieri Alleati durante la guerra.

Molto interessante è anche il Museo della Seconda Guerra Mondiale che sorge a sud del Ponte e custodisce reperti, cimeli di guerre e, addirittura, un centinaio di scheletri di operai asiatici ritrovati in una fossa comune.

Commovente ed impressionante sarà, infine, visitare il Cimitero della Guerra di Kanchanaburi, nei pressi della stazione ferroviaria. Qui, riposano, in tombe di pietra, quasi 7.000 prigionieri alleati.

Appena fuori città, in posizione collinare, merita una visita il Wat Tham Mangkon Thong, famoso per Amon, “la monaca galleggiante”: una monaca buddista che durante la meditazione, galleggia in una vasca.

Può essere un’esperienza emozionante compiere un’escursione, in trenino, a Nam Tok: partendo dalla stazione di Kanchanaburi si attraversa il celebre ponte e si costeggia il fiume, passando sopra impressionanti strapiombi e superando suggestivi villaggi.

Una trentina di km fuori da Kanchanaburi si può visitare il Museo nazionale di Ban Kao, posto proprio a fianco di un importante sito archeologico.

Tra i tantissimi parchi nazionali della zona, merita una visita il famoso Parco nazionale di Erawan (a 65 chilometri a nord-ovest di Kanchanaburi). Vanto del parco sono le sue suggestive e scenografiche cascate. Si dice che il livello più alto delle cascate ricordi le tre teste dell’elefante (chiamato “Erawan” in linguaThai), guidato da Indra nella Mitologia indu.

Altro incantevole Parco nazionale è quello di Srinagarindra con l’incredibile cascata Namtok Mae Khamin. La cascata non è facilmente accessibile: per raggiungerla è necessario percorrere un lungo tratto in barca ed attraversare la Diga di Srinagarindra (inserita in un contesto naturale davvero unico).

Scegli cosa fare a Kanchanaburi

Hotel Consigliati

Royal President Bangkok

Royal President BangkokSituato sulla 15ª traversa della Sukhumvit, nel cuore di una zona dedicata allo shopping e all'intrattenimento, il Royal President Bangkok offre ampi [...]

lebua at State Tower

lebua at State TowerUbicato nella zona di Silom a Bangkok e affacciato sul fiume Chao Phraya, il lussuoso hotel lebua at State Tower offre un ristorante all'ultimo piano [...]

Twin Towers Hotel

Twin Towers HotelIl Twin Towers Hotel è situato nel centro di Bangkok, a 10 minuti d'auto dal centro commerciale Siam Paragon. Vanta un centro termale ben attrezzato, [...]

Dream Hotel Bangkok

Dream Hotel BangkokUbicato lungo la strada Sukhumvit 15, a 5 minuti a piedi dalla stazione MRT di Sukhumvit, il Dream Hotel Bangkok offre una piscina all'ultimo piano, u [...]

Pullman Bangkok Hotel G

Pullman Bangkok Hotel GSituato a pochi passi dalla stazione MRT di Silom e a soli 7 minuti a piedi dalla stazione dello Skytrain BTS di Chongnonsri, il Pullman Bangkok Hotel [...]

Buddy Lodge, Khaosan Road

Buddy Lodge, Khaosan RoadSituato nel cuore della vivace Khao San Road, tra negozi, ristoranti e centri benessere, il Buddy Lodge offre la connessione Wi-Fi gratuita in tutte l [...]

Holiday Inn Bangkok Silom

Holiday Inn Bangkok SilomSituato a 5 minuti di cammino dalla stazione Skytrain BTS di Surasak, l'Holiday Inn Silom offre la connessione Wi-Fi in tutti gli ambienti, una piscin [...]