Ayutthaya

Ayutthaya

Capoluogo della provincia omonima, la città sorge su di un’isola alla confluenza di tre fiumi: Chao Phraya, Pasak e Lopburi (a circa 70 km da Bangkok, nei pressi del Golfo di Siam).

Importante e potente città, dal XV secolo iniziò il suo declino nell’aprile del 1767 quando venne saccheggiata e distrutta. L’antica città, conserva le rovine che formano il famoso “Parco Storico di Ayutthaya“, uno dei Patrimoni dell’umanità riconosciuti dall’UNESCO.

Tra le principali attrattive:
  • Museo nazionale di Chao Sam Phraya: nel cuore della città, ospita i più importanti reperti ritrovati durante gli scavi archeologici.
  • Centro di studi storici di Ayutthaya: completato da un polo espositivo.
  • Palazzo Chandra Kasem: venne utilizzato come residenza da re Naresuans nel XVI secolo.
  • Wang Luang: Ex palazzo del periodo di re Boromatrailokanat (1448-1488)
  • Wat Chaiwatthanaram: iniziato nel 1630 per volere di Re Prasat Thong è uno dei più belli di tutta la Thailandia
  • Wat Mahathat: rappresentava il centro rituale e spirituale della città. Ciò che oggi rimane, è il frutto del restauro effettuato da re Prasat Thong. Il prang del tempio, con i suoi 46 metri, era uno dei più imponenti dell’antica capitale.
  • Wat Na Phra Men: sorge sulla riva opposta del fiume rispetto al palazzo reale. Ospita una pregevole usa statua del Buddha.
  • Wat Phanan Choeng: interessante tempio famoso per ospitare una delle più grandi e antiche statue del Buddha allora esistenti nel regno.
  • Wat Phra Ram: vanta un’elegante stupa risalente al XIV o al XV secolo.
  • Wat Phra Sri Sanphet: sorge a sud dell’antico palazzo ed è considerato il tempio più bello della città. Risulta composto da tre grandi stupa, e custodiva una statua del Buddha alta ben 10 metri, il Phra Buddha Lokanart; restaurata durante il regno di re Rama I, ora si trova all’interno di uno dei Phra Maha Chedi del Wat Pho.
  • Wat Phu Khao Thong: ospitò il re birmano Bayinnaung nel 1569.
  • Wat Ratchaburana: tempio costruito durante il regno di Chao Sam Phraya (Boromarajathirat II) presenta un bellissimo ed armonioso Prang; la sua cripta è visitabile.
  • Wat Suwan Dararam: tempio reale risalente agli ultimi anni di Ayutthaya.
  • Wat Yai Chai Mongkon: antichissimo tempio con uno stupa risalente a re Naresuans (1590-1605).
Scegli cosa fare a Ayutthaya

Hotel Consigliati

Silom City Hotel

Silom City HotelSituato a 700 metri dalla Stazione BTS Skytrain di Surasak e a 1 km dal Mercato Notturno di Patong, il Silom City Hotel offre un facile accesso alla c [...]

The Landmark Bangkok

The Landmark BangkokSituato nelle immediate vicinanze della stazione della ferrovia sopraelevata BTS-Nana, il Landmark offre sistemazioni con viste su Bangkok, 9 punti ri [...]

The Seasons Bangkok Huamark

The Seasons Bangkok HuamarkIl Seasons Bangkok Huamark offre sistemazioni con un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è situato nei pressi dall'aeroporto, a breve distanza dalla c [...]

Princeton Bangkok

Princeton BangkokSituato nel quartiere di Din Daeng, vicino al centro città, il Princeton Bangkok offre camere e alloggi con servizi alberghieri, una piscina all'aper [...]

lebua at State Tower

lebua at State TowerUbicato nella zona di Silom a Bangkok e affacciato sul fiume Chao Phraya, il lussuoso hotel lebua at State Tower offre un ristorante all'ultimo piano [...]

Ambassador Hotel Bangkok

Ambassador Hotel BangkokL'Ambassador, provvisto di un centro benessere e di una sala trattamenti, è situato in Sukhumvit 11, nella zona del divertimento notturno di Bangkok. [...]

Bangkok Hotel Lotus Sukhumvit

Bangkok Hotel Lotus SukhumvitSituato in una posizione centrale, il Bangkok Hotel Lotus Sukhumvit offre un parcheggio privato gratuito, una piscina all'aperto e una sauna. Il Bang [...]

Scopri cosa fare in Thailandia